toy lamp


Una lampada fatta di vecchi giocattoli assemblati, quasi in modo casuale, a formare una massa "umana", poi colorati in bianco, oro e nero.
Il designer-artista in questione è Ryan McElhinney.

Link: http://www.ryanmcelhinney.co.uk/ryan2/

3 commenti:

Simona ha detto...

Vedi? E io che i giochi 'vecchi' li faccio sparire...
Forte!

Ortensia ha detto...

Se fossi americana direi: gorgeus!, ma visto che son piemonteese te lo risparmio cosa direi. Comunque quest'idea mi piace moltissimo e l'avrei voluta creare io... quasi quasi inizio a guardare con occhio barbino i giochi dei miei figli e ogni tanto sottraggo qualcosa di soppiatto. Mannaggia ammé che ho appena buttato un paio di orrende e dannosissime zoccolette rosa n. 26

alessandra caprini ha detto...

...sono contenta di essere fonte di ispirazione con le cose che pubblico... se riuscite a creare qualcosa con i vecchi giochi, fatemi sapere...