la rubrica di Marianna: crumble di pesche.

Secondo appuntamento con Marianna e le sue ricette. Anche questa volta un buonissimo dolce, il crumble, che io adoro nella classica versione con le mele, ma che sono sicura da oggi amerò anche con le pesche! Buon appetito!






















Oltre ad essere facile e veloce, il crumble è anche versatile, aperto a mille varianti. Gli ingredienti possono essere preparati in anticipo e ricoperti dalle briciole solo all’ultimo momento, prima di infornare il tutto. Trovo sia davvero difficile non apprezzarlo già dal primo istante… proprio per la sua estrema semplicità.

Ingredienti per 4 persone:

-      500 gr. di pesche
-      100 gr. di farina “00”
-      50 gr. di fiocchi d’avena
-      100 gr. di zucchero
-      100 gr. di burro

Pulire, eliminare le bucce e tagliare a pezzetti non troppo piccoli le pesche. Mixare grossolanamente i fiocchi d’avena e metterli in una ciotola con la farina e lo zucchero, mescolare il tutto e unire il burro freddo tagliato a cubetti. Lavorare con le mani il composto, sfregando il burro con la farina, fino a formare delle briciole. Sistemare le pesche all’interno delle cocottine e versare sopra le briciole di pasta. Cuocere in forno a circa 180° per 20 minuti o fino a quando non si sarà formata una crosticina dorata e croccante in superficie. Tiepido dà il meglio di se stesso.

UN ABBRACCIO!!!

3 commenti:

Pavona* ha detto...

oddio devono essere troppo buoni!!! questa me la segno e me la faccio in settimana di sicuro :D!!!!

ps. Alessandra ti premio con un Award! spero ti faccia piacere ^^ passa sul mio blog per saperne di più!!

Bonfi ha detto...

@Mari: in bocca al lupo per la tua rubrica

@Alessandra: ottima scelta !

alessandra caprini ha detto...

Ciao Bonfi e benvenuto nel mio blog!!!!
Mi sono unita ai lettri del tuo blog... io adoro i blog di cucina e amo cucinare!
Spero di vederti spesso da queste parti!
Ciao!