AU REVOIR PARIS * ENFANTIN VE'LO

La passione per i giochi dal sapore del passato: il gioco delle bocce e quello delle carte (entrambi di gran moda tra i ragazzi), le regate di barche in miniatura, le piste di automobiline a pedali, ... e le biciclette. Oltre a quelle usate comunemente in città per muoversi, anche i bambini le amano molto... e tra queste ho notato quelle in legno senza pedali... essenziali, di una bellezza minimale, ma soprattutto davvero eleganti!
Il tutto a favore del clima bohemien che si respira in questa bellissima città!

(foto scattata a Parigi in Place Strakinsky)

3 commenti:

cobrizoperla ha detto...

Bentornata cara!
quanto ve la siete goduta? ;-)

oltre ad essere belle, queste biciclettine paiono molto funzionali ed utili per il bambino, per acquistare equilibrio autonomamente, senza far uso delle rotelline piccole.

ciaoooo

alessandra c. ha detto...

grazie cobrizoperla!!!
ce la siamo vissuta intensamente, cercando di fare la vita da parigini e non da turisti...ed evo dire che è andato tutto fin troppo bene!!! abbiamo anche provato un eccezionale ristorantino vegetariano-vegano... te lo cinsiglio se dovessi andare a Parigi: le Grenier de Notre Dame. Buono e non troppo costoso, considerando la media!

Qqueste bici sono eccezionali...belle e funzionali, come hai detto tu... avessi un figlio gliene coprerei subito una!

ciaooooo

cobrizoperla ha detto...

ma daaaaiii! ma allora non avevi letto questo:
http://cobrizoperla.blogspot.com/2009/07/amuse-bouche-o-amuse-oeil.html ?
;-DDDD che ridere...