GLOSOLI


Alla luce dei fatti di questa notte (mi riferisco all'evento sismico che ha sconvolto l'Abruzzo, avvertito in modo netto anche qui a Perugia), oggi credo proprio di non voler scrivere niente di spensierato e leggero, come al solito.
Vi lascio così alle parole, alla musica e al video di una canzone meravigliosa: Glosoli dei Sigur Ros (ecco il link per vedere e ascoltare: http://www.youtube.com/watch?v=doc1eqstMQQ).
Dedicato a tutti voi che mi seguite, a voi che siete passati qui per caso... e a tutti gli abruzzesi.

5 commenti:

la signora in rosso ha detto...

Mi assoccio

La Ely ha detto...

Adoro i Sigur Ros...speriamo che la situazione almeno torni presto alla normalità..

BIM BUM BAM! ha detto...

Grazie Ale....grz per il post e per il tuo commento....Come abbiamo scritto nel nostro blog siamo abruzzesi e ancora profondamente spaventati da quello che è successo stanotte e intristi per quello che sta accadendo nella nostra regione... APPROFITTIAMO ANCHE DEL TUO BLOG X CHIEDERE A TUTTI DI AIUTARCI.......DONATE IL SANGUE SE POTETE O INVIATE COPERTE E CIBO ALLA CROCE ROSSA....PUTROPPO LA SITUAZIONE E' ASSOLUTAMENTE TERRIBILE DA SOLI NN CE LA POSSIAMO FARE...GRZ A TUTTI

Matty ha detto...

La Croce Rossa Italiana lancia "un appello di emergenza a livello nazionale, chiedendo a tutta la popolazione di partecipare ad un grande sforzo di solidarietà per alleviare la sofferenza di tutte le vittime del terremoto che ha colpito la regione Abruzzo".

Per effettuare donazioni alla Croce Rossa Italiana si possono utilizzare: il Conto corrente bancario C/C n. 218020 presso Banca Nazionale del Lavoro-Filiale di Roma Bissolati - Tesoreria - via San Nicola da Tolentino 67 - Roma, intestato a Croce Rossa Italiana via Toscana 12 - 00187 Roma, codice Iban IT66 - C010 0503 3820 0000 0218020, causale pro terremoto Abruzzo; il Conto corrente postale n. 300004 intestato a Croce Rossa Italiana via Toscana 12 - 00187 Roma, codice Iban IT24 - X076 0103 2000 0000 0300 004, causale pro terremoto Abruzzo. E' anche possibile effettuare dei versamenti online, attraverso il sito web della Cri all'indirizzo: [www.cri.it]

dede ha detto...

è una giornata molto triste oggi, davvero