LEGGERE & CUCINARE

(fonte immagine: bibliotecagiapponese.wordpress.com)
Io amo cucinare.
Io amo cucinare per gli altri.
Cucinare per le persone che si amano significa molto più di cucinare, significa impegnare del tempo nel pensare a loro e ai loro gusti, per preparare qualcosa che li soddisfi.
Mangiare è il momento conviviale per eccellenza ed il cibo è la più grande occasione di unione e ri-unione tra le persone: gustare insieme i piatti preparati ti lascia di buon'umore, consolida i legami, ti fa' stare bene... insomma, rende felici, se posso usare questo termine!
"In cucina con Banana Yoshimoto" di Barbara Burganza (ed. Il leone verde) parla proprio di questo. A metà tra romanzo (con i personaggi dell'autrice giapponese ed alcuni estratti dei romanzi a cui si rifà la Burganza, come Honeymoon, Kitchen ed Amrita) e ricettario (ben 38 ricette della tradizione culinaria giapponese).
Lo avevo addocchiato tra gli scaffali della Feltrinelli, cercando un regalo per una mia amica appassionata di Banana Yoshimoto. Un libro sicuramente curioso ed insolito, che volevo segnalarvi... e che io comprerò di certo, spinta dalla mia curiosità verso la cultura giapponese... anche se, c'è da scommetterci, le ricette proposte non saranno adatte ad una vegetariana incallita come me... ;(

3 commenti:

BIM BUM BAM! ha detto...

Naaaaaaaaaaaaa nn ci credo che bello! Io amo la Yoshimoto...leggendo il titolo pensavo volessi parlare di Kitchen......ma mi chiedo solo...è giapponese nn mi piace la loro cucina ci dobbiamo fidare?

alessandra caprini ha detto...

Ci sono cose della cucina giapponese davvero eccezionali... non è solo sushi & co!
Intanto io fossi in te lo leggerei... poi vedrai se darti o meno alla sperimentazione culinaria!
Ciaoooo

P & M ha detto...

Non sapevoche fosse uscito il suo nuovo libro.... Correrà subito a comprarlo!! Grazie della dritta, Paola